Capacityes, il cohousing di Bergamo

L’ex Osservatorio Femminile in via Borgo Palazzo diventerà il Co-housing di CAPACITyES. Ospiterà famiglie italiane e straniere, scegliendo principalmente tra le 800 persone iscritte nelle liste di attesa per l’edilizia popolare. Avranno spazi personali e altri in condivisione. Durante la permanenza nel Co-Housing, le famiglie seguiranno corsi di formazione per l’apprendimento di competenze spendibili sul mercato del lavoro, guadagnandosi così la possibilità di accedere all’edilizia popolare convenzionale al termine di questa esperienza.
Investimenti: 1.600.000 euro per la realizzazione degli spazi, 245.000 per l’arredo

La cascina Serassi ospiterà Hub4Kids, che si concentrerà sul miglioramento delle capacità cognitive e non cognitive dei bambini, proponendo attività artistiche, sportive, culturali e spettacoli mirati a diversi tipi di persone suddivise per gruppi di età. Le famiglie ospitate nel Co-housing saranno coinvolte nella gestione dell’Hub per facilitare la partecipazione dei loro figli, accanto ai bambini provenienti dalle scuole cittadine. HubForKids ha l’ambizione di attrarre bambini da tutta la città, per superare la segregazione spaziale.

All’interno del Co-housing, dell’Hub4Kids e lungo la strada – un chilometro circa – che collega le due strutture prenderanno vita una serie di installazioni artistiche: grandi dipinti sulle facciate degli edifici e opere d’arte all’interno degli spazi delle strutture. Altre installazioni saranno collocate in luoghi diversi, sia in periferia che in centro città, diventando un’unica grande installazione site-specific rivolta a collegare il centro e la periferia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Entra in Cohousing italia!

Iscriviti e conosci altre persone interessate a realizzare forme di abitare collaborativo, quali il cohousing ma anche il coliving e gli ecovillaggi, in Italia ed all'estero.

Cohousing Italia è il social network dell'abitare collaborativo. Mettiamo in contatto tra loro le persone interessate a realizzare cohousing, coliving ed ecovillaggi in Italia ed all'estero.