Iniziativa

Chi siamo

Cohousing Italia è una iniziativa per promuovere la coabitazione. L’iniziativa è promossa da una associazione che vuole dare rappresentanza a questo nuovo modo di abitare, promuoverne l’adozione presso i cittadini e le istituzioni, facilitando l’incontro tra chi vuole realizzare cohousing ma anche coliving ed ecovillaggi. Non ci tiene insieme alcuna ideologia o filosofia in particolare, semplicemente desideriamo vivere la dimensione dell’abitare dando un rinnovato valore alla condivisione e alla mutua collaborazione, cose che si sarebbero potute trovare in un villaggio dei tempi andati o nelle grandi cascine abitate da famiglie allargate. Intendiamo quindi promuovere queste “nuove” forme di “antico” vicinato solidale, e ci piace immaginare che possano anche costituire dei laboratori di gestione partecipata delle risorse e dei servizi, di comunicazione non-violenta, ed in generale dei progetti-pilota nell’ambito della sostenibilità ambientale e sociale.

Associazione Beni Comuni Stefano Rodotà

L’iniziativa è gestita dall’Associazione Beni Comuni Stefano Rodotà OdV ETS, che svolge attività generative volte all’ampliamento della fruizione collettiva e della funzione sociale dei beni comuni e pubblici, nell’interesse anche delle generazioni future. L’Associazione mira a sottrarre i beni comuni e pubblici dalle logiche di mercato e a favorirne una gestione decentrata, democratica e partecipativa. Indirizza la propria azione nel solco delle esperienze di cittadinanza attiva, del riuso oltre che della rigenerazione dei beni comuni urbani e della transizione ecologica.

L’Associazione nel 2023, dopo lo svolgimento di un convegno su cohousing, coworking e transizione ecologica realizzato nel 2022, ha istituito una sezione dedicata a cohousing, coliving e coworking denominata “Vite in Comune”, che gestisce questa iniziativa.

L’Associazione è una organizzazione di volontariato registrata al Registro Unico del Terzo Settore con rep. n. 34400 del 01/08/2022. Maggiori informazioni sul sito dell’Associazione.

Come funziona

Cohousing Italia è un social network dell’abitare collaborativo. E’ iniziativa per facilitare l’incontro tra le persone interessate e la realizzazione di nuove forme di abitare come il cohousing ed il coliving. Partiremo da Roma e provincia, ma l’iniziativa è predisposta per operare su livello nazionale, perchè non è detto che un gruppo di un territorio non voglia costruire un Free Village in un altro territorio.

Ci siamo dati una organizzazione mista digitale/presenziale che permetta di facilitare l’incontro prima su internet e poi dal vivo. Il sito è strutturato per permettere agli aderenti di operare da soli oppure attraverso il supporto dell’Associazione di gestione.

Chi desidera operare da solo può optare per l’iscrizione gratuita al sito, chi invece vuole il supporto dell’Associazione può optare per l’iscrizione a pagamento (20 euro/anno). L’iscrizione all’Associazione è obbligatoria se si vuole partecipare ad una iniziativa che comporti la creazione di una società.  

Su internet

Sito

L’iniziativa usa in modo prioritario il sito internet, basato sul software WordPress, perchè offre molte funzionalità impossibili da avere nei social media. 

Iscrizione. Cliccando sul bottone si va alla pagina di iscrizione da cui è possibile registrarsi sul sito. Verrà richiesto di inserire, tra gli altri, dati come il proprio indirizzo di residenza e la propria capacità di spesa in acquisto ed in affitto, oltre alla possibilità di dare un anticipo. Sono dati importanti perchè permettono di effettuare una preselezione delle persone interessate. Inserendo l’indirizzo si verrà visualizzati su una mappa, facilitando così un incontro per vicinanza territoriale. Se si vuole mantenere la propria privacy si consiglia di inserire l’indirizzo di una via vicina alla propria e non il proprio indirizzo di residenza. Inserendo la propria capacità di spesa invece sarà possibile cercare sul sito le persone con la stessa capacità di spesa. In ogni caso tutti i dati sono visibili solo agli iscritti. Importante: Qualora durante la procedura di iscrizione venga evidenziato che l’indirizzo email è già stato usato, si deve andare alla pagina di Accesso, inserire il proprio indirizzo email e seguire la procedura di accesso. Una volta effettuato l’accesso si potrà modificare i propri dati nell’Area personale.

Accesso. Cliccando sul bottone si va alla pagina di accesso da cui è possibile entrare nell’area riservata agli iscritti. Verrà richiesto di inserire la email con cui ci si è registrati al sito. Dopo averla inserita verrà inviato nella vostra casella di posta un messaggio contenente un link. Cliccando sul link si avrà l’accesso al sito.

Area Iscritti. Una volta effettuato l’accesso, apparirà nel menu il link all’Area Iscritti. I servizi disponibili solo agli iscritti sono 1) Forum. ll forum è riservato agli aderenti e permette di inserire offerte e richieste di persone e di immobili (utile per tenere in memoria annunci immobiliari importanti). Permette di discutere tutto il processo di costituzione di un cohousing o di un coliving. E di commentare gli articoli pubblicati sul sito. sito permette poi agli iscritti di accedere ad un forum in cui è possibile fare richieste ed offerte, discussioni, proposte. 3) Elenco Iscritti. Ogni iscritto viene visualizzato in questa pagina con un profilo. Cliccandoci sopra si vedranno tutti i dati che ha inserito. I dati sono ricercabili dalla colonna destra in questa pagina. E’ possibile anche inviare messaggi privati agli iscritti. 4) Gruppi. I circoli sono gruppi territoriali e tematici in cui si viene iscritti automaticamente in base ai dati inseriti in fase di iscrizione. 5) Iscrizione all’Associazione. Una volta effettuata l’adesione, da questo link è possibile effettuare il pagamento dell’iscrizione all’Associazione. Dalla stessa pagina è possibile effettuare una donazione libera all’Associazione. 6) Uscita. Cliccando su questo link si esce dall’Area Aderenti.

Newsletter. Registrandosi al sito si viene anche iscritti automaticamente ad una Newsletter attraverso cui vengono inviate agli aderenti con cadenza regolare attraverso la email notizie ed eventi. Se si ha poco tempo da dedicare ai social media questa è la strada migliore per rimanere in contatto con la nostra iniziativa. La Newsletter attualmente è solo quella di Roma e provincia.

Area personale. Una volta effettuato l’accesso, apparirà nel menù il link all’Area Personale (sul sito in forma grafica, da mobile in forma testuale). Da questo link è possibile accedere al proprio profilo, modificare il proprio profilo, accedere all’account (da cui è possibile cancellare l’iscrizione al sito), leggere e scrivere messaggi privati ad altri iscritti.

Social networks

L’iniziativa usa anche i social networks perchè necessari alla diffusione dell’iniziativa. 

Facebook. L’iniziativa ha una pagina Facebook, a cui sono associati diversi gruppi Facebook. Il gruppo Facebook associato è attualmente solo quello di Roma e provincia.

Whatsapp. L’iniziativa ha una community Whatsapp, a cui sono associati diversi gruppi Whatsapp. Il gruppo Whatsapp associato attualmente è solo quello di Roma e provincia.

Telegram. L’iniziativa ha diversi canali Telegram. Il gruppo Telegram associato è solo quello di Roma e provincia. (in fase di attivazione).

JitsiMeet. L’iniziativa usa una piattaforma di videoconferenza gratuita chiamata JitsiMeet. Attualmente la piattaforma viene usata per incontri di organizzazione dei diversi gruppi di lavoro. I links alle videonconferenze vengono inviati volta per volta.

Incontri dal vivo

Durante il mese organizziamo tre tipi di eventi fissi principali. Quando poi verrà realizzata una esperienza di cohousing o di coliving, il gruppo specifico organizzerà i propri eventi in autonomia. 

Incontro di benvenuto

Nella mattinata di ogni prima domenica del mese, ed eccezionalmente il sabato, si svolge all’aperto o al chiuso in diversi luoghi di diverse città l’incontro di benvenuto. Le modalità di partecipazione vengono comunicate agli iscritti al sito via Newsletter. L’incontro di benvenuto attualmente si svolge a Roma.

Incontro operativo

Quando vi sia necessità di comunicazioni importanti relative allo sviluppo di progetti di cohousing o coliving si svolge l’incontro operativo. L’incontro operativo può essere fatto in contemporanea con l’incontro di benvenuto. Le modalità di partecipazione vengono comunicate agli iscritti al sito via newsletter. L’incontro operativo attualmente si svolge in videoconferenza.

Incontro di facilitazione

Ogni due settimane si svolge all’aperto o al chiuso in diversi luoghi della città l’incontro di facilitazione del workshop di gestione dei conflitti. Le modalità di partecipazione vengono comunicate agli iscritti al sito via newsletter. L’incontro di facilitazione attualmente si svolge a Roma.

Entra in Cohousing italia!

Iscriviti e conosci altre persone interessate a realizzare forme di abitare collaborativo, quali il cohousing ma anche il coliving e gli ecovillaggi, in Italia ed all'estero.

Cohousing Italia è il social network dell'abitare collaborativo. Mettiamo in contatto tra loro le persone interessate a realizzare cohousing, coliving ed ecovillaggi in Italia ed all'estero.